Marchi territoriali nella Regione alpina - Eurac 13-14 Maggio - muu-baa - muu-baa
×

Marchi territoriali nella Regione alpina – Eurac 13-14 Maggio

Le politiche di branding e marketing, in particolar modo nel settore agroalimentare, in che misura e secondo che prospettiva favoriscono il territorio a cui si riferiscono?

Il riconoscimento di una identità territoriale, trasmessa attraverso un branding di prodotto, e l’orientamento alla “tipicizzazione” portano effettivo beneficio a questa entità complessa chiamata “territorio”?

Quali sono i soggetti beneficiari e quali sono i parametri che definiscono il valore di una strategia? Quali i paradigmi economici e di sviluppo di riferimento di azioni dedicate allo sviluppo territoriale attraverso la commercializzazione di prodotti “locali”?

Il 13 -14 maggio si terrà, presso l’istituto Eurac Research, l’importante convegno Territorial Branding in the Alpine Region, parte del programma del Gruppo d’Azione 6, sottogruppo 2 “Future-oriented farming and forestry” de EU-Strategy for the Alpine Region (EUSALP).

Da un convegno di tale entità non ci si può che aspettare che affronti con criticità queste questioni e che dia spazio, nella misura concessa della sua struttura, dal tipo di audience e dalla scelta degli oratori, agli antagonismi e conflittualità che inevitabilmente comporta il tema.

Le menti più irrequiete potrebbero inoltre interrogarsi sugli effetti di una brandizzazione legata all’idea di montagna, a come questa modifichi l’immaginario e i modi percepire e vivere un luogo o insieme di luoghi definiti come alpini.

Senzaltro, sarà proficuo attingere al dibattito di una tavola rotonda internazionale su concetti e strategie dedicate ad specificità territoriale transnazionale, in un contesto di ricerca e sviluppo.

Non resta che partecipare al discorso e sfruttare lo spazio alpino così aperto.